nathalie figliolia

artista plastico visiva

Amo il clic della macchina fotografica quando riesco a vedere qualcosa di nuovo, quando lavorando l’argilla sento le mani inglobate nell’impasto umido e sono pesanti.
Amo il colore, la sua lucentezza, i riflessi e le opacità, la porosità dei materiali, la loro trasparenza e profondità. Amo quando col bulino percorro facile la superficie della lastra e d’un tratto sterzo quel movimento per scavare di più, per incidere nel profondo e non percorrere le stesse strade!
Amo avere un motivo in più e chiedermi sempre cosa mi rende più felice…
Amo creare, è la mia vita!
Trasformare la materia dando nuovi significati, ma anche trasformare me stessa!
Formare nuove immagini, oggetti, concetti, lanciarsi a nuove idee, è possibile solo quando si libera la percezione per risvegliare la qualità addormentata all’interno delle “Cose”.
L’Arte è davvero il linguaggio dell’Anima, coinvolge corpo, mente e spirito.
E’ il linguaggio sensibile del percepire che dà vita al nuovo dentro e fuori di noi. Bisogna essere quanto più veri con se stessi!

arte contemporanea

i miei lavori

Aria

fotografia

Acqua

Installazioni

Terra

CERAMICA / SCULTURE

Fuoco

DIPINTI / INCISIONI

catalogo

fire dynamics

arte

Contatti

Privacy

9 + 10 =